come-scegliere-una-piscina-per-bambini_d985011c3b605b8cd180a3e5a72d9b6f

Quello con l’acqua è il primo rapporto di amicizia che tutti i bambini del mondo, a prescindere dal loro stato di salute, dal colore della pelle o dalla cheap nfl jerseys loro condizione socio-culturale di partenza, stipulano serenamente.

Affidandosi con innocenza ad una amica alla quale sapranno perdonare offese e tradimenti ,non la reputeranno, a ragione, mai responsabile di inganno e la perdoneranno ogni volta che qualcosa va storto, come si fa nell’amicizia vera.

In acqua, insomma si cresce meglio: alcune statistiche wholesale jerseys i bambini che frequentano l’ambiente acquatico, riescono a recepire gli stimoli avendo così una prontezza nel formulare certe risposte.

 

Questo accade soprattutto perché in ambiente liquido si possono infondere moltissime impressioni cinestetiche che, in tridimensionalità, stimolano lo sviluppo di percezioni che sono uniche e che il piccolo non potrebbe recepire in nessun altro modo.

Suddivisione dei gruppi
Gruppo Fasce d’età Note
1 3 – 8 mesi 12 lezioni (con genitore)
2 8 – 12 mesi 12 lezioni (con genitore)
3 12 – 16 mesi 16 lezioni (con genitore)
4 16 – 24 mesi 16 lezioni (con genitore)
5 24 – 36 mesi 24 lezioni (con genitore)
6 3 – 5 anni